ACCADEMIA DELLA VENTRICINA – RECUPERO DEL SUINO NERO ABRUZZESE

Il Centro Ricerca dell’Accademia della Ventricina, associazione di produttori nata per la difesa della ventricina del vastese, ha portato a termine il progetto di allevamento di suini in forma di semibrada o all’aria aperta iniziato nel maggio del 2001.

I dati conseguiti hanno confermato appieno ciò che erano le ipotesi della ricerca ovvero che i risultati sia sotto il profilo qualitativo ma anche quantitativo dimostrassero i vantaggi rispetto agli allevamenti intensivi almeno per quanto riguarda la produzione di salumi tradizionali ed in particolare della ventricina.

I dati quantitativi ed i relativi commenti sia sul progetto che nel confronto con i suini provenienti dall’allevamento intensivo sono disponibili a chiunque ne facesse richiesta per eventuali scelte imprenditoriali da compiere.

Sono invece i dati qualitativi sulle carni ottenute con l’allevamento all’aria aperta che ci danno argomenti utili o meglio ci indirizzano verso una scelta obbligata: ripristinare per questo tipo di allevamento una popolazione di suini neri abruzzesi.

CARRELLO